Installazione di linea vita e sistemi di ancoraggio sul tetto

Dal 31 gennaio  2015 l’installazione di linee vita e dispositivi di ancoraggio sulle coperture e sulle pareti continue a specchio degli edifici è obbligatoria anche in Emilia Romagna.
Il pericolo di caduta dal tetto non si limita alla fase di realizzazione della struttura, ma si verifica soprattutto durante manutenzione al coperto, all’antenna tv, alle canne fumarie…

La linea vita può essere installata durante i lavori di ripristino e impermeabilizzazione del tetto, per gli edifici che ne sono attualmente sprovvisti, sia su tetti piani (lastrici solari) che su tetti a falda.

Una volta installata, l’operatore che accede al coperto dovrà semplicemente collegare il proprio dispositivo di sicurezza individuale alla linea vita per lavorare in sicurezza.

  • Linea vita installata su un tetto a falda

  • Palo di ancoraggio della linea vita installato su un tetto in legno

Ti potrebbe interessare…