Tetti e coperture: quando è necessario applicare una guaina impermeabilizzante al tetto?

L’impermeabilizzazione di un coperto, che sia un tetto a falda o un lastrico solare (o tetto piano), è realizzata con guaine continue di origine sintetica. È necessario applicarla in caso di infiltrazioni d’acqua e ristagni.

La scelta del materiale più adatto dipende dalle caratteristiche strutturali del tetto: nel caso di un tetto in legno o con coibentante infiammabile è bene scegliere una guaina che preveda la posa senza fiamma, nel caso di infiltrazioni al lastrico solare si applica una guaina sintetica.

Tipi di guaina

La guaina può essere di origine sintetica o naturale. Le guaine naturali più comuni sono in carta: si tratta di fogli di carta impermeabile che opportunamente trattata è in grado di impermeabilizzare il coperto. Le guaine sintetiche sono materiali termoplastici  dalle  proprietà impermeabilizzanti molto superiori a quelle della carta: si tratta di membrane bituminose, molto efficaci e versatili.

Siamo specializzati in condomini e abbiamo eseguito decine di impermeabilizzazioni di tetti  a falda e ristrutturazioni di lastrici solari a Bologna e provincia: contattaci per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo.

Le nostre ultime ristrutturazioni in condominio