Consolidamento strutturale delle murature in pietra

Molti edifici del nostro territorio, soprattutto se antichi, sono in muratura, realizzata sovrapponendo laterizi o blocchi lapidei uniti da calce o cemento. Col passare del tempo il legante o i blocchi stessi che compongono la muratura possono danneggiarsi a causa del dilavamento prodotto dall’acqua e dagli agenti atmosferici.

In questi casi è necessario intervenire per il loro consolidamento. Le murature in pietra, nello specifico, tendono a indebolirsi a causa della perdita di malta. Per consolidarle vanno ripristinati i giunti di malta e bloccate le pietre che tendono a cedere.

Contattaci per maggiori informazioni.

Ti potrebbe interessare…